FRANCESCA CAVALLO e ELENA FAVILLI

1.jpg

“Storie della buonanotte per bambine (e bambini) ribelli”

Non so voi ma io questo libro appena è uscito anche qui in Italia l’ho comprato. E non soltanto per riempirmi il cuore di tante belle “favole” ma anche per sfogliarlo e goderne la bellezza delle illustrazioni. È un gioiellino, questo è da dire, ed è anche un grande strumento per raccontare alle giovani lettrici (e ai giovani lettori) che possono diventare tutto ciò che desiderano, come? Credendo in se stesse.

fb43887f54ebe54474a3489af7248d27_original

Oggi la nostra rubrica del #freeday la dedichiamo proprio a loro, Francesca Cavallo e Elena Favilli ideatrici e autrici di un libro che ha conquistato l’Italia ma anche tantissimi altri paesi del mondo: Good Night Stories for Rebel Girls, da mesi tra i libri più venduti in Italia e tradotto in 30 lingue.

A finanziare il primo volume sono stati più di 13 mila sostenitori provenienti da 75 paesi. Così, per realizzare Good Night Stories for Rebel Girls 2, le giovani ideatrici, Elena e Francesca, che nel 2012 hanno fondato a San Francisco la startup Timbuktu Labs, hanno deciso di riaffidarsi a una raccolta fondi, sempre su Kickstarter  che si è conclusa ieri (battendo il loro stesso precedente record) con uno straordinario risultato: “Good Night Stories for Rebel Girls 2” è ad oggi il libro più finanziato tramite crowdfunding su Kickstarter!

Schermata 2017-07-21 alle 20.11.01

Ci si potrebbe domandare “ma è importante oggi un libro del genere?” Si. Anzi, è importantissimo. E il successo che ha avuto il primo, e che avrà di certo anche il secondo volume, ne è la dimostrazione.

Con libri come questi le bambine possono finalmente immedesimarsi anche in delle eroine donne e avere gli strumenti per conoscere dei modelli femminili nuovi e vincenti a cui ispirarsi.

565876c7da6002539df26ebbd86c1d9e_original.jpg

Ed è questo lo scopo di questa raccolta di favole: proporre alle bambine di oggi immagini di una femminilità nuova, capace di andare oltre il sessismo e che ispiri le piccole lettrici a non perdere mai fiducia in se stesse. Pensate poi alle immagini femminili a cui siamo abituati nelle favole… Tutte così poco realistiche. Questo è un libro di favole per bambini e non, che racconta di 100 personaggi femminili che, oltre che essere vincenti, sono per prima cosa reali: donne normalissime che hanno realizzato imprese eccezionali.

Un libro del genere va letto a bambini e bambine perché uno strumento del genere può solo aiutare ad abbattere gli stereotipi di genere a cui ci siamo fin troppo abituate e abituati per ricordare ad ogni genitore, bambino e soprattutto bambina che ogni ragazza merita di crescere pensando che può diventare tutto ciò che desidera.

PS. Il team di Freeda non vede l’ora di poter leggere “Storie della buonanotte per bambine ribelli 2”.

 

La frase del #freeday di oggi è “Care bambine, siate ribelli!

 

Questa e altre storie di donne famose su Freeda – Feel free around, un progetto di Freeda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...